Valori di riferimento

I valori di riferimento ai quali le azioni dell’Azienda si ispirano sono:

- la centralità del cittadino, che si realizza ponendo particolare attenzione alle sue necessità in merito alla privacy,
alla garanzia della sua partecipazione all'individuazione dei bisogni di salute, l'organizzazione del servizi, il
monitoraggio dei risultati, il sostegno all'empowerment, la valorizzazione delle sue potenzialità, nonché attraverso
l’adozione di politiche e strumenti che favoriscano trasparenza e valorizzazione della rappresentanza;

- l'uguaglianza che si esplica escludendo ogni possibile discriminazione riguardo razza, nazionalità, sesso, età,
religione e convinzione politica, garantendo la parità di condizione del servizio erogato, a prescindere dall’area
geografica di residenza e/o dalla fascia sociale di appartenenza del cittadino;

- l'imparzialità secondo criteri quali obiettività, giustizia, ed imparzialità;

- l'efficacia e l'efficienza anche in un’ottica di continuo miglioramento dei servizi, adottando le soluzioni tecnologiche,
organizzative e procedurali più funzionali in riferimento agli standard nazionali e ragionali per rimodulare l'offerta
sanitaria dell'ASL rispetto al budget assegnato;

- equità, in base alla quale, a prescindere dallo specifico territorio di appartenenza, l’Azienda si impegna a garantire
livelli idonei e adeguati di assistenza a tutti i cittadini residenti;

- il diritto di scelta, in base al quale il cittadino può scegliere la struttura sanitaria che meglio risponde alle proprie
esigenze, fermo restando il dovere dei sanitari di indirizzare il paziente presso la sede aziendale più opportuna in
base alla patologia da cui è affetto.

Ultimo aggiornamento: 15/04/24