Rischio clinico
e rischio infettivo

 

La SOC Rischio Clinico e Rischio Infettivo dell’ ASL AL è inserita nell’ambito del Coordinamento della Rete dei Presidi Ospedalieri.
Ha il compito di predisporre il piano aziendale di gestione del rischio clinico e del rischio infettivo, individuando obiettivi e progetti di miglioramento e promuovendo l’adozione di linee guida e protocolli comuni, in aderenza alla normativa nazionale e regionale in merito.

 
In particolare:
  • si occupa di diffondere le raccomandazioni ministeriali e l’applicazione delle buone pratiche cliniche
  • costituisce il punto di riferimento per la segnalazione degli eventi sentinella e di tutte le situazioni che possono comportare rischi per i pazienti, i visitatori ed il personale
  • segue la fase istruttoria delle richieste di risarcimento per danni alla persona per presunta malpractice e si interfaccia da una parte con le strutture sanitarie dei presidi ospedalieri e dei distretti e dall’altra con le funzioni tecniche aziendali
  • elabora e gestisce il programma di sorveglianza, prevenzione e controllo delle infezioni correlate all’assistenza, in accordo con il personale sanitario
  • sorveglia i processi di sanificazione, disinfestazione, disinfezione e sterilizzazione


Ultimo aggiornamento: 19/11/13