Promozione della Salute
ed Educazione Sanitaria










L'Organizzazione Mondiale della Sanita' (OMS) ci parla di salute come la condizione in cui un soggetto, o una comunita', e' in grado di realizzare le sue aspirazioni, soddisfare i suoi bisogni e tener testa con successo alle situazioni ambientali… Lo scopo non e' raggiungere una salute perfetta, ma di assicurare la salute come una risorsa della vita quotidiana.
Salute come capacita' di realizzare il potenziale della singola persona e di rispondere positivamente alla sfida dell'ambiente.
SALUTE COME RISORSA PER LA VITA DI OGNI GIORNO E NON COME L'OBIETTIVO DELLA VITA.
 

EDUCAZIONE ALLA SALUTE

 
“L'educazione alla salute è un’attività complessa orientata alla promozione di comportamenti a sostegno della salute e del benessere individuale e collettivo.
L'educazione alla salute non si limita a comunicare le informazioni, ma favorisce anche la motivazione, le capacità e la fiducia, ossia quelle condizioni necessarie per agire nell'ottica di migliorare la salute. Educare alla salute implica comunicare informazioni concernenti le condizioni socioeconomiche e ambientali implicite che incidono sulla salute, altre informazioni riguardanti i fattori individuali di rischio e i comportamenti a rischio, oppure l'uso del sistema di assistenza sanitaria. L'educazione alla salute può, quindi, riguardare la comunicazione di informazioni e lo sviluppo di capacità con lo scopo di accrescere la salute e diminuire le malattie degli individui e dei gruppi, attraverso l’influenza su attitudini e comportamenti. Le finalità dell’ES possono essere sintetizzate come segue:
 
  • Acquisire coscienza della propria salute; la finalità è quella di far emergere la coscienza dei propri problemi di salute.
  • Aumentare le conoscenze attraverso informazioni e conoscenze specifiche su problemi di cui le persone sono già coscienti, di cui però la conoscenza reale o la comprensione sono limitate.
  • Raggiungere consapevolezza rispetto a un particolare problema o alla salute in generale,  identificando che cosa sia realmente importante.
  • Realizzare un cambiamento di abitudini: si prendono in esame le decisioni personali per il futuro, in generale o su un particolare aspetto della salute. La decisione si basa sulle informazioni, sulle conoscenze più rilevanti e sulla comprensione dei valori coinvolti.
  • Realizzare un cambiamento nei comportamenti, rendendo operativa una decisione, cioè cambiare effettivamente “qualche cosa” in relazione a un problema di salute.
  • Promuovere una modificazione sociale. E’ una finalità abbastanza complessa: vuol rendere più agevoli le scelte di salute attraverso le modificazioni dell’ambiente sociale e fisico, le persone sono stimolate ad adottare comportamenti più sani.
 
Nella società attuale, caratterizzata dal grande sviluppo della comunicazione, l’Educazione alla Salute può trovare notevole risalto o, al contrario, scomparire confusa tra messaggi non controllati e contraddittori. In questo contesto è fondamentale il ruolo del mondo sanitario per dare contenuto e visibilità ai messaggi educativi. Nel settore più strettamente sanitario l’Educazione alla Salute abbraccia tutti i tipi di prevenzione: sicuramente la primaria, ma anche la secondaria, fino alle prestazioni terapeutiche e riabilitative.
 
 
 

PROMOZIONE DELLA SALUTE

 
La promozione della salute è il processo che consente alle persone di acquisire un maggior controllo della propria salute e di migliorarla.
La promozione della salute rappresenta un processo socio-politico globale. Esso
investe non soltanto le azioni finalizzate al rafforzamento delle capacità e delle competenze degli individui, ma anche l'azione volta a modificare le condizioni sociali, ambientali e economiche in modo tale da mitigare l'impatto che esse hanno sulla salute del singolo e della collettività. La promozione della salute è il processo che consente alle persone di acquisire un maggior controllo dei fattori
determinanti della salute e, di conseguenza, di migliorare la loro salute.
La Carta di Ottawa individua tre strategie fondamentali per la promozione della salute: perorare la causa della salute per creare quelle condizioni essenziali per la salute citate in precedenza, permettere a tutte le persone di sviluppare al massimo le loro potenzialità di salute e mediare tra i diversi interessi esistenti nella società, al fine di perseguire la salute.
 
 
 
 

PROGETTI



Ultimo aggiornamento: 20/11/13