Dipartimento di
Salute Mentale

I servizi per la salute mentale sono organizzati in dipartimenti, che comprendono l’insieme dei servizi territoriali e ospedalieri dedicati alla prevenzione, cura e riabilitazione del disagio psichico e dei disturbi mentali degli adulti. Al loro interno, svolgono attività professionale medici psichiatri, psicologi, assistenti sociali, infermieri professionali e socio-terapeuti.
 
Il Dipartimento comprende:  
  • Centri di salute mentale
  • Centri diurni
  • Servizio psichiatrico di diagnosi e cura (Spdc)
  • Day Hospital
  • Comunità protette
  • Gruppi appartamento
 
 

COME

Il primo passo per essere presi in carico è quello di rivolgersi al Centro di salute mentale della propria Asl, su indicazione del medico di famiglia, oppure direttamente, recandosi presso la sede del servizio o telefonando, per chiedere un primo colloquio. Dopo una fase di valutazione, i professionisti del Centro provvederanno a definire, se necessario, un progetto terapeutico, con risposte diverse (ambulatoriali, a domicilio, in ospedale, in centri diurni, in alloggi assistiti o residenze protette), a seconda dei bisogni del paziente. L’accesso (anche il primo) è da effettuarsi sempre con impegnativa del medico di base e le prestazioni sono assoggettate al pagamento del ticket.
 
 
Il Centro di salute mentale offre:
  • accoglienza
  • visite psichiatriche
  • colloqui psicologici
  • presa in carico ed elaborazione dei progetti terapeutici
  • terapie farmacologiche e psicoterapie
  • visite domiciliari
  • interventi domiciliari in situazioni di urgenza
  • attività risocializzanti
 

DOVE



Ultimo aggiornamento: 10/04/13