OVADA: APRE IL PUNTO DI SOSTEGNO ALL'ALLATTAMENTO AL SENO

Al consultorio incontri settimanali con le ostetriche dedicati alle neo mamme

OVADA - L’allattamento al seno è il modo naturale di alimentare il neonato ed è di fondamentale importanza per la sua crescita oltre che per la salute di mamma e bambino. Così si sono espresse l’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’UNICEF raccomandando di prolungare il periodo di allattamento materno fino ai due anni di vita del bambino. Purtroppo però molte mamme pensano di non avere abbastanza latte o hanno difficoltà con l’allattamento e smettono molto prima dei due anni. Per questa ragione presso i Consultori dell’ASL sono sorti i “Punti di sostegno all’allattamento” e ora anche al Consultorio del Distretto di Ovada le neo mamme potranno trovare un aiuto da parte di personale altamente qualificato. Il Servizio, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento Materno Infantile di Novi e Ovada diretto dal dottor Silvio Leonardi e il Distretto Sanitario ovadese del quale e responsabile la dottoressa Loredana Comeri, sarà organizzato in incontri settimanali gratuiti tenuti il mercoledì dalle 11 alle 13 , presso il Consultorio distrettuale di via XXV Aprile 22,  dalle ostetriche Vanna Ferlito e Maria Grazia Piccione.  A partire da questa settimana quindi, le mamme di tutto il territorio ovadese potranno trovare qui risposte professionali e competenti da parte delle ostetriche per quanto riguarda i piccoli e grandi problemi legati all’allattamento, confrontandosi al tempo stesso con altre mamme che stanno vivendo un esperienza come la loro. Da questi incontri potranno così nascere dei veri e propri gruppi di sostegno tra mamme coordinati dalle ostetriche che, com’è dimostrato da esperienze analoghe, possono rappresentare un valido aiuto nei momenti di instabilità emotiva che spesso si verificano nel periodo dopo parto. Nessuna formalità è richiesta per accedere al servizio, è sufficiente contattare il Consultorio di Ovada di persona, o al numero 0143.826608, presso il quale le ostetriche sono a disposizione anche per consulenze telefoniche alle mamme in difficoltà sull’allattamento materno.


Ultimo aggiornamento: 18/06/09